A Londra il primo ‘gufo-bar’ europeo

In un 'fokurou cafè'

In un ‘fokurou cafè’

La socializzazione è indispensabile per vivere. E non è detto che questa debba, obbligatoriamente, instaurarsi tra due esseri umani. A Londra apre il primo bar europeo dove i clienti, anziché confrontarsi con altre persone, potranno socializzare con i gufi. Sarà inaugurato il prossimo 19 marzo, nel quartiere di Soho, il locale tanto sognato dagli amanti di Harry Potter e da chi vuole fare conoscenza con questa buffa e simpatica creatura.

Oltre alle graziose bestiole e ai camerieri, nel locale ci sarà anche un falconiere. A garantire una maggiore sicurezza, è stato assicurato che i tutti i gufi ospiti del bar sono abituati a convivere con gli esseri umani. L’ingresso al ‘Annie the owl’, l’originale locale, costerà 20 sterline (circa 27 euro) con due cocktails inclusi nel prezzo.

Un’esperienza unica ed originale, considerando che questa non è la prima volta che nella capitale inglese si organizzano incontri tra persone ed animali davanti ad un bicchiere di vino. Infatti, a Londra è già noto il ‘cat-bar’, dove i clienti possono gustarsi un drink faccia a faccia con i gatti.

Queste singolari ed interessanti iniziative, in Europa conosciute esclusivamente nella capitale del Regno Unito, in altre parti del mondo sono già note da tempo. Da anni i ‘gufo-bar’ spopolano in Giappone con il nome di ‘fukurou cafè’ (‘フクロウカフェ’). In questi locali i clienti possono ammirare, accarezzare e conoscere da vicino i graziosi gufetti (vedi foto). Un’idea innovativa per ritrovare quel nostalgico contatto con la natura così poco ricercato dalla nostra specie.

 Read the English article: https://chiaraburatticb.wordpress.com/2015/02/26/the-first-european-owl-bar-in-london/

Il bar dei gufi in Giappone 1

Il bar dei gufi in Giappone 1

Il bar dei gufi in Giappone 2

Il bar dei gufi in Giappone 2

Il bar dei gufi in Giappone 3

Il bar dei gufi in Giappone 3

Il bar dei gufi in Giappone 4

Il bar dei gufi in Giappone 4

Annunci

Un pensiero su “A Londra il primo ‘gufo-bar’ europeo

  1. Pingback: The first European ‘owl-bar’ in London | Travel writing

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...