Ponte del Diavolo: una leggenda senza tempo

Il ponte del diavolo

Il ponte del diavolo

C’era una volta un muratore che doveva costruire un ponte vicino al piccolo paese di Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca. Il lavoratore sapeva che non sarebbe riuscito a terminarlo nei tempi prefissati, perciò, preoccupato, stipulò un patto col Diavolo. Satana avrebbe provveduto a finire la costruzione entro la scadenza prevista in cambio del sacrificio della prima anima che fosse passata su quel ponte.

Così arrivò il tanto atteso giorno, ma il muratore, preso dal rimorso del sacrificio che si sarebbe compiuto a momenti, chiamò in suo aiuto il parroco del paese. Quest ultimo gli consigliò di offrire a Satana, anziché l’anima di un essere umano, quella di un maiale. E così fu. Ma il Diavolo, tremendamente infuriato da quel furbo escamotage, si prese l’anima dell’animale e, in preda alla collera, dette un calcio al ponte, che assunse quella tipica forma asimmetrica.

Festa Halloween Borgo a Mozzano

Festa Halloween Borgo a Mozzano

Oggi si può ancora ammirare il meraviglioso ponte leggendario che attraversa il fiume Serchio; uno dei più importanti corsi d’acqua toscani. Se il Diavolo ci abbia messo lo zampino o meno, nessuno lo sa. Fatto sta che questo rimane uno dei paesaggi più ammirevoli e suggestivi della regione. Il ponte del diavolo richiama a sé numerose anime (senza sacrificarle) durante la festa di Halloween; data in cui tutto il paese di Borgo a Mozzano festeggia animatamente la notte dei morti con balli e spettacoli nelle tante piazzette del borgo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...